star
Antipasti e Fingerfood, News

Hopper con l’uovo

Ingredienti (x 4 porzioni)

Hopper

  • 100 gr farina di riso
  • 100 ml latte di cocco
  • 1/2 cucchiaino sciroppo di agave
  • 1/2 cucchiaino lievito secco attivo
  • 1/4 cucchiaino sale fino
  • 20 ml acqua calda

Ripieno

  • 4 uova (1 per porzione)
  • paprika dolce
  • 12 asparagi

Procedimento

Unisci in una tazzina l’acqua calda, il lievito e lo sciroppo di agave, mescola bene e  lascia riposare 5 minuti. Metti la farina di riso in una ciotola ed aggiungi il sale, setaccia e poi incorpora il contenuto della tazzina ed il latte di cocco. Lascia lievitare il composto dell’hopper per almeno 2 ore.

Riscalda bene un padellino antiaderente, ungila al centro ad ai bordi con olio, poi versa un mestolo del composto e fai aderire il liquido anche ai lati, in modo tale da creare la forma di un cestino. Dopo circa 3 minuti apri l’uovo e finisci la cottura dell’hopper e dell’uovo all’occhio di bue. Una volta terminata la cottura disponi al centro del piatto il cestino con l’uovo e per finire il piatto aggiungi paprika dolce e asparagi.

 

Alcune curiosità

La pastella per il cestino è vegana, si può utilizzare anche per fare delle crepes vegetali.

Questo è un piatto tipico dello Sri Lanka, la ricetta mi è stata gentilmente illustrata dallo chef del resort in cui ho soggiornato: loro utilizzano sciroppo di palma, che io ho sostituito con lo sciroppo di agave, e spesso l’uovo al centro lo sbattono leggermente, in modo tale da creare una specie di frittata a cui aggiungono peperoncino e spezie varie e lo chiamano “Egg Hopper”. Ayubowan (lunga vita!)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *