star
Antipasti e Fingerfood

Focaccia semi-integrale con salsa di fagioli borlotti

Ingredienti per la focaccia (per una teglia rotonda)

  • 200 gr di farina 2 biologica
  • 200 gr di farina integrale biologica
  • 230 ml di acqua
  • 1/2 cubetto di lievito di birra biologico
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva biologico
  • 1 rametto di rosmarino del mio orto
  • 1/2 cucchiaino di sale grosso di Cervia

Preparazione

Sciogli all’interno dell’acqua il lievito di birra mescolando con vigore.

Aggiungi 2 cucchiai di olio all’interno dell’acqua con il lievito sciolto.

Metti le farine nella planetaria ed azionala piano piano e a filo aggiungi i liquidi e fai impastare per qualche minuto.

Nel frattempo in una teglia tonda metti un cucchiaio di olio e spennellala anche nei bordi.

Versa l’impasto nella teglia e con le mani stendila per ricoprire tutta la superficie della teglia e con le dita bucherella l’impasto e se vuoi puoi aggiungere un po’ di olio sull’impasto a fine cottura sarà più croccante.

Aggiungi sulla superficie il rosmarino e il sale grosso e fai lievitare l’impasto per un paio d’ore.

Dopodichè inforna per 20 minuti in forno preriscaldato a 200°.

Questa focaccia è buona servita tiepida o a temperatura ambiente e si conserva anche il giorno dopo all’interno di un sacchetto per alimenti.

La puoi anche tagliare a metà e farcire con ciò che desideri.

Ingredienti per la salsa di fagioli (per 4 persone)

  • 400 gr di fagioli borlotti lessati biologici
  • 1 cipolla biologica di medie dimensioni
  • 1/2 spicchio d’aglio biologico
  • 1 limone biologico
  • 1 cucchiaino di cumino biologico
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva biologico
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo biologici
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo neri biologici

Preparazione

Metti nel mixer la cipolla, i fagioli borlotti, l’aglio e il cumino e comincia a tritare.

Nel frattempo spremi il limone e versalo a filo nel mixer e a seguire aggiungi la salsa di soia e il cucchiaio di olio.

Versa questa salsa densa e cremosa in una o più ciotoline e cospargi la superficie con semi di sesamo sia neri che bianchi.

Questa salsa è ottima servita a temperatura ambiente e si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *